Il centrocampista azzurro, Piotr Zieliński, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport

di Stefano Esposito

“Si affronteranno due squadre forti, il Milan ha fatto bene con la Juve, sarà una partita molto difficile ma bella da giocare.

ad

Crescita?

Se facciamo uno step mentale possiamo guardare in alto e toglierci tante soddisfazioni in futuro. Barcellona? Spero già con loro, sì. Stiamo diventando forti. Sarà una bella partita, ma c’è ancora molto tempo per prepararla.

Gattuso?

Lui, Ancelotti e Sarri sono grandi. Gattuso ha un carisma molto forte, appena arrivato è stato come da calciatore, è uno bello tosto. Me lo ricordo in campo, era un grande. Mi da tanti consigli, di stare bene tra le linee, di guardare avanti, cercare i compagni, tirare in porta.

Rinnovo?

Gattuso è stato molto importante, come sappiamo tutti. Da tanto tempo stiamo trattando il rinnovo, spero che nei prossimi giorni arriverà l’annuncio, ma di questo pensa il mio procuratore. Io sto bene e voglio continuare qui.

Scudetto?

Sì, penso di sì, ci puntiamo, perché abbiamo una rosa molto forte. Poi bisogna vedere chi rimane e chi va via, ma ne arriveranno altri con tanta qualità e saremo forti”