Il post del capo ufficio stampa nel gruppo segreto deMa
Il post del capo ufficio stampa nel gruppo segreto deMa

Il caso della webtv del Comune di Napoli sollevato da Stylo24 (leggi articolo di ieri sul monopolio del sindaco e degli assessori comunali dell’emittente online) ha provocato accese discussioni sui social. Nel mirino sono finiti i consiglieri di opposizione accusati, spesso anche ingiustamente, di essere assenti o peggio conniventi con la maggioranza arancione. Sul tema di «TeleKabul» però ha promesso una urgente interrogazione consiliare il consigliere Stanislao Lanzotti; e un altro intervento potrebbe arrivare dal presidente della commissione Trasparenza Mimmo Palmieri.

L'intervista del sindaco de Magistris alla webtv del Comune di Napoli dopo il primo turno alle amministrative
L’intervista del sindaco de Magistris alla webtv del Comune di Napoli dopo il primo turno alle amministrative

L’attivismo della webtv a favore degli esponenti della maggioranza di fatto estromette tutti i consiglieri dalla possibilità di poter utilizzare uno strumento di comunicazione finanziato con soldi pubblici sia dal punto di vista delle risorse umane (il responsabile è il capo ufficio stampa dell’Ente, Mimmo Annunziata, e chi ci lavora è dipendente comunale) sia dal punto di vista di quelle tecniche (le attrezzature, telecamere, pc, microfoni, sono di proprietà del Municipio).

ad
Il capo ufficio stampa del Comune di Napoli, Mimmo Annunziata, e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris (dal profilo Fb)
Il capo ufficio stampa del Comune di Napoli, Mimmo Annunziata, e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris (dal profilo Fb)

Desta perplessità anche la possibilità concessa al sindaco Luigi de Magistris di poter commentare con la webtv comunale i dati del suo movimento politico alle ultime elezioni amministrative, opportunità non offerta ad altri politici. Perché lui sì e gli altri no?
E perché il capo ufficio stampa della terza città d’Italia posta, dal suo profilo personale, un video del sindaco sul gruppo segreto «deMa» (di cui Stylo24 si è già occupato) che è notoriamente riservato ai soli iscritti? Annunziata si preoccupa di postare video sulle attività dell’Amministrazione anche nei gruppi Fb di Forza Italia, del Pd o degli altri partiti presenti in consiglio e, sicuramente, più rappresentativi a livello nazionale del minuscolo «deMa»?

Il post del capo ufficio stampa nel gruppo segreto deMa
Il post del capo ufficio stampa nel gruppo segreto deMa
Riproduzione Riservata