pistola
Microcriminalità scatenata a Napoli (foto di repertorio)

La vittima cercava di difendere l’incasso della pompa di benzina dove lavorava come dipendente a Villaricca

Un dipendente di un distributore di carburante di Villaricca (Na) è stato ferito a una gamba da un colpo esploso da un rapinatore che, insieme a un complice, ha tentato di rapinare l’incasso. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano in Campania, l’uomo è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni.

I fatti

La rapina a Villaricca è avvenuta intorno alle 21 di ieri, quando due persone a bordo di uno scooter, armate di pistola, hanno minacciato i dipendenti del distributore di carburanti pretendendo il denaro dell’incasso. Il dipendente ha provato a opporsi alla rapina ed è stato ferito alla gamba sinistra. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della sezione operativa di Marano di Napoli e della stazione di Villaricca. Sul posto sono stati eseguiti i rilievi a cura dei Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna che hanno trovato un’ogiva.

ad
Riproduzione Riservata