“La rottura di una tubatura all’altezza di Villa Martinelli a Napoli, il conseguente sversamento di liquame in mare senza che nessuno per lungo tempo sia intervenuto, dimostra che questa citta’ e’ ormai allo sbando”. Lo dice, in una nota, Fulvio Martusciello, europarlamentare di Forza Italia.

 

“Spero che la magistratura si occupi subito di questo gravissimo inquinamento ambientale molto piu’ grave di un motorino finito a mare. Siamo in emergenza e – conclude Martusciello – ci auguriamo che qualcuno si dimetta”.