TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Una riflessione sulla sostenibilità, l’equità e l’universalità della sanità pubblica e sulla convivenza con le strutture sanitarie private impegnate ad integrare un’offerta sanitaria che al Sud appare sempre più in affanno.

 

Sono questi i temi al centro del confronto organizzato dall’Ordine degli infermieri di Napoli che si è tenuto ieri al Grand Hotel Oriente di Napoli.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT