TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

La stretta sulle incompatibilità per amministratori giudiziari in materia di incarichi contenuta nel decreto dello scorso 5 ottobre riguardante le modifiche al Codice delle leggi antimafia è l’argomento al centro del dibattito organizzato ieri dall’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili di Napoli al quale hanno partecipato magistrati impegnati in queste procedure e i dottori commercialisti.

ad

A parlare Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli e Arcangelo Sessa consigliere dell’Odcec Napoli.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT