Dopo il via libera dato dal ministro dell’interno Matteo Salvini lo scorso 4 luglio, entra nel vivo la sperimentazione della pistola ad impulsi elettrici per gli agenti di polizia. Lunedi prossimo partiranno infatti i corsi di formazione sull’uso dell’arma per complessivi 35 agenti a sessione delle questure di Milano, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Brindisi e Genova. L’addestramento- a cura di formatori qualificati e abilitati dall’azienda produttrice della pistola, modello X2 – saranno svolti presso il Centro nazionale di sperimentazione di Nettuno.

Riproduzione Riservata