venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeIntrattenimentoMusicaVessicchio a Sanremo: ovazione per il maestro napoletano

Vessicchio a Sanremo: ovazione per il maestro napoletano

Francesco Sarcina: «Quattro giorni di panico»

Una vera e propria ovazione ha salutato il maestro Beppe Vessicchio, ieri sera, al teatro Ariston. Tanti applausi per il direttore d’orchestra (in dubbio fino all’ultimo minuto per le conseguenze del covid) che ha vissuto un momento davvero emozionante tornando all’antico amore, il pianoforte, per accompagnare Le Vibrazioni, impegnate nella cover di Live and let die, di Paul e Linda McCartney, con Sophie di Sophie and the Giants, band britannica che ha scalato le classifiche mondiali.

«Ci ha fatto passare quattro giorni di panico» ha commentato in un’intervista Francesco Sarcina, il frontman del gruppo. Vessicchio ha definito «una festa» l’esibizione sul palco di Sanremo. Ed è stata una gioia anche per milioni di telespettatori. Tantissimi sono accorsi sui social per commentare ed esternare la propria soddisfazione. Da «Una delle colonne di Sanremo» a «Adesso è Sanremo» fino a «Con 759 consensi al televoto è il direttore più votato al Festival di Sanremo». Qualcuno lo ha definito anche il più bello della serata. Un tripudio per il maestro napoletano.

Articoli Correlati

- Advertisement -