Azzurri chiamati a mettersi alle spalle l’amarezza per il trofeo perso al ‘Mapei Stadium’. Le probabili formazioni di Napoli e Verona

di Stefano Esposito

Tornare subito a correre, riprendendo il discorso avviato col 6-0 alla Fiorentina domenica scorsa ad ora di pranzo per confermarsi stabilmente in zona Champions.

ad

Il Napoli si rituffa in clima campionato affrontando il Verona di Juric nella diciannovesima giornata di Serie A, l’ultima del girone d’andata.

Sarà l’arbitro Fabbri di Ravenna a dirigere Verona-Napoli.

Assistenti: Alassio-Pagliardini. IV Uomo: Di Martino. VAR: Nasca-Meli

I PRECEDENTI

55esima sfida tra Verona e Napoli in Serie A. E’ l’edizione numero 28 al Bentegodi.

Questo il bilancio dei 27 precedenti esterni: 10 vittorie Verona, 7 pareggi, 10 successi azzurri.

Ultimo successo del Napoli al Bentegodi in Serie A:

Verona-Napoli 0-2 del 23 giugno 2020

Ultimo pareggio al Bentegodi in Serie A

Verona-Napoli 1-1 del 24 aprile 1988

Ultima vittoria del Verona al Bentegodi in Serie A:

Verona-Napoli 2-0 del 15 marzo 2015

PROBABILI FORMAZIONI

Il Verona a metà classifica e con vista sull’Europa – è animato da voglia di riscatto per via della sconfitta nell’ultimo turno sul campo del Bologna

In porta ci sarà Silvestri, in difesa spazio a Dawidowicz, Gunter (favorito su Lovato) e Magnagni.
Ivan Jurić recupera Tameze, pronto a riprendere posto in mediana accanto a Ilic. Dimarco più di Lazovic a sinistra, Barak-Zaccagni alle spalle di Kalinic (favorito su Di Carmine)

Leggero turnover per Rino Gattuso. In porta ci sarà Meret, in difesa Manolas e Koulibaly. I terzini saranno Di Lorenzo e Hysaj. A centrocampo Bakayoko e Demme. In attacco conferma per il quartetto formato da Lozano, Zielinski e Insigne alle spalle di Petagna

VERONA: Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna

Riproduzione Riservata