Un'aula di tribunale (foto di repertorio)

Affondo del procuratore della Dda, alla sbarra ci sono 45 imputati

Affondo della pubblica accusa nell’ambito del processo che vede alla sbarra quarantacinque imputati, accusati a vario titolo di far parte del gruppo malavitoso dell’area nord di Napoli (Secondigliano, Scampia e San Pietro a Patierno), che va sotto il nome di Vanella Grassi. Nelle scorse ore si è registrata la requisitoria del sostituto procuratore della Dda, Maurizio De Marco, che, in totale ha chiesto pene per oltre sei secoli di carcere. Le condanne più sostanziose sono state invocate per i presunti ras del sodalizio: Salvatore Petriccione (proposti 20 anni); Vincenzo Grimaldi (20 anni); Angelo Angrisano (20 anni); Alessio Angrisano (18 anni); Vincenzo Spera (16 anni). La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Roma.

Riproduzione Riservata