L’aggressione sarebbe avvenuta al culmine di una lite per futili motivi

Un cittadino nigeriano di 28 anni, con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato a Napoli per tentato omicidio. Gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso la stazione ferroviaria di Mergellina per una persona ferita.

I poliziotti hanno trovato a terra un uomo privo di conoscenza e, dopo aver richiesto l’intervento del 118, hanno bloccato poco distante Stanley N. che aveva aggredito la vittima in seguito a una discussione per futili motivi.

ad