Spettacolo, scienza, cultura e beneficenza nella sesta edizione de «L’Arcobaleno Napoletano». L’evento di solidarietà ideato dall’attrice e cantante Anna Capasso, organizzato in collaborazione con la Fondazione Melanoma. Che vedrà, il prossimo 4 dicembre al teatro Sannazaro, la sua sesta edizione con la direzione artistica di Diego Paura e la regia di Maurizio Palumbo. Da questa edizione la kermesse vanta il patrocinio morale del Comune di Napoli.

ad

Novità alla conduzione de L’Arcobaleno Napoletano. È stato siglato l’accordo tra la showgirl Fatima Trotta, conduttrice del varietà «Made in Sud» in onda su Raidue. La Trotta per il primo anno presenterà la manifestazione legata alla beneficenza e lo farà in maniera totalmente gratuita. «Lo spirito della manifestazione è la solidarietà – ha dichiarato Fatima Trotta – . Ed io presto la mia massima collaborazione gratuitamente, proprio per sposare lo spirito dell’iniziativa». «Voglio fare i più sentiti e calorosi ringraziamenti per la generosità dell’amica e collega Fatima Trotta – ha affermato Anna Capasso –. Che ha immediatamente accettato il nostro invito con nostra grande soddisfazione».

ARCOBALENO NAPOLETANO
SARA’ CONDOTTO
DA FATIMA TROTTA

Non mancheranno i tradizionali momenti – tra i quali quello con l’asta di beneficenza – curati dallo showman Enzo Calabrese, storico amico de «L’Arcobaleno Napoletano».

La presentazione ufficiale della kermesse avverrà a fine mese nel corso della tradizionale conferenza stampa. Che si terrà nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo.

Riproduzione Riservata