venerdì, Maggio 20, 2022
HomeNotizie di CronacaUltime notizie dall’area sud di Napoli

Ultime notizie dall’area sud di Napoli

Portici | Usura ed estorsione, sgominata l’organizzazione: arrestate 4 donne

Secondo gli inquirenti prestavano denaro con tassi di interesse oscillanti tra il 20 e il 75% le quattro donne destinatarie un’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai carabinieri a Portici, in provincia di Napoli, per le accuse, a vario titolo, di associazione per delinquere dedita all’usura e all’estorsione. Il provvedimento, eseguito dai carabinieri della compagnia di Torre del Greco, è stato emesso dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica partenopea.

L’indagine, svolta dai carabinieri della stazione di Portici, è partita a seguito della denuncia di un cittadino e ha consentito di mettere in luce una fitta rete di prestiti usurari di somme di denaro comprese tra i 200 ed i 1000 euro circa che le vittime richiedevano, in alcuni casi, per far fronte a gravi difficoltà economiche quali il pagamento dell’affitto di casa, in altri casi, per fare fronte a debiti di gioco.

Le donne raggiunte da misura cautelare, secondo l’accusa, avrebbero dato vita ad un’associazione dedita a prestiti usurari per decine di migliaia di euro alle quali sono seguite richieste estorsive, perpetrate attraverso gravi minacce, finalizzate a costringere le vittime al pagamento. Nel corso di perquisizioni è stata sequestrato una sorta di libro mastro, documentazione relativa a possibili prestiti elargiti, che adesso è attualmente al vaglio degli inquirenti.

San Giorgio a Cremano | Spacciava sulla porta di casa: arrestato un 19enne

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Margherita di Savoia a San Giorgio a Cremano una persona che, nei pressi della porta d’ingresso di un’abitazione, ha consegnato una banconota ad un uomo ricevendo in cambio qualcosa.

I poliziotti hanno bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di un pezzo di hashish di circa 1,7 grammi e 560euro; inoltre, hanno controllato l’appartamento dove hanno rinvenuto altri due pezzi della stessa sostanza per 33 grammi circa, due buste contenenti 175 grammi circa di marijuana, un bilancino e materiale per il confezionamento della droga. Infine gli operatori, poco distante, hanno rintracciato l’acquirente trovandolo in possesso di una stecca di hashish e una bustina di marijuana. D.Z., 19enne di San Giorgio a Cremano, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, mentre l’acquirente è stato sanzionato per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Leggi anche...

- Advertisement -