lunedì, Novembre 29, 2021
Home Notizie di Cronaca Ultime notizie dall'area nord di Napoli

Ultime notizie dall’area nord di Napoli

- Advertisement -

Melito, blitz in albergo: 22enne trovato con pistola, proiettili e soldi

I Carabinieri della Tenenza di Melito stavano percorrendo via Nenni e notavano un’auto sospetta nei pressi di un albergo che si trova nella non lontana via Umbria. I militari accertavano che l’auto in questione era in uso a Antonio Possente, 22enne di Miano.

Il controllo veniva approfondito dai carabinieri che perquisivano la stanza d’albergo dove il ragazzo stava alloggiando. Rinvenuta e sequestrata una pistola Glock 9×21 con matricola abrasa pronta all’uso. Trovati anche proiettili calibro 7,65 e 38 oltre a diverse banconote false per un totale di 260 euro. Possente dovrà rispondere di detenzione abusiva di arma e soldi falsi. Quindi è stato condotto al carcere in attesa di giudizio.

Marano, mini focolaio in una scuola: positivi 8 bambini

Sono 8 per il momento i bambini risultati positivi al Covid-19 nell’Istituto Vittorio Alfieri a Marano, in provincia di Napoli. Un mini focolaio dopo il caso avvenuto a Qualiano alcuni giorni fa. Tutta la classe è stata messa in quarantena e le lezioni proseguiranno con il sistema della didattica a distanza. La preside ha smentito che alla base del contagio ci fosse una mancata distanza tra i banchi durante le lezioni.

Mugnano, beccato con 7 pistole e 115 chili di droga: arrestato

Sabato mattina gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo nei pressi di uno stabile in via Giolitti dove hanno visto un uomo uscire da un box e, alla loro vista, tentare di allontanarsi velocemente nonostante gli fosse stato intimato di fermarsi.

I poliziotti l’hanno raggiunto e bloccato e, una volta entrati nel locale in uso all’uomo, hanno rinvenuto, all’interno di due grandi cassonetti usati per la raccolta di rifiuti, 85 panetti di hashish del peso di circa 70 kg, 40 panetti della stessa sostanza per un peso di circa 32 kg custoditi in una borsa per le consegne a domicilio e altri 8 kg in un trolley, 745 grammi circa di cocaina in uno zaino, 4 buste contenenti 4,2 kg di marijuana conservate all’interno di un frigorifero a pozzetto e diverso materiale per il confezionamento della droga.

Inoltre, in un borsone, gli operatori hanno rinvenuto 3 revolver cal.38, 4 pistole semiautomatiche di cui due cal. 6,35, una cal.9 e una a salve, tutte con matricola abrasa, e 90 cartucce di diverso calibro.
Francesco Cipolletta, 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento e arma comune da sparo.

Riproduzione Riservata
- Advertisement -

Leggi anche...

- Advertisement -
Riproduzione Riservata