Dopo un primo tempo spettacolare, nella ripresa gli azzurri gestiscono palla facendo girare a vuoto l’Udinese. Alle reti di Osimhen e Rrahmani si aggiunge prima quella in avvio di ripresa di Kalidou Koulibaly, poi lo splendido tiro a giro di Hirving Lozano. Azzurri primi in classifica

di Stefano Esposito

2° minuto di gioco – Primo, velleitario, tiro della partita: lo effettua Samir che calcia altissimo, al volo da fuori area, su una respinta della difesa napoletana

ad

9° minuto di gioco – Adesso prova a salire il Napoli, con un buon lancio di Insigne per Osimhen a scavalcare la difesa, ma il nigeriano viene chiuso dal raddoppio dei centrali dell’Udinese

12° minuto di gioco – Il Napoli ha ora costantemente il pallone tra i piedi: due affondi tentati con Di Lorenzo ed Elmas ma la difesa chiude

13° minuto di gioco – Insigne rientra e tenta il classico tiro a giro, Silvestri la vede in ritardo ma si distende bene e respinge

19° minuto di gioco – Triangolazione tra Stryger Larsen e Deulofeu ma la conclusione finale dai 18 metri è alta

25° minuto di gioco – NAPOLI IN VANTAGGIO!

Insigne scappa via alle spalle della difesa e con uno splendido pallonetto beffa Silvestri in uscita anticipandolo.
Il goal è stato assegnato dalla Lega Serie A a Osimhen che, sulla linea, ha corretto in rete il tiro del capitano azzurro

30° minuto di gioco – Palo di Fabian Ruiz!
Lo spagnolo prende la mira dai 25 metri e col mancino a giro prende il palo pieno

35° minuto di gioco – RADDOPPIA IL NAPOLI CON RRAHMANI! UDINESE-NAPOLI 0-2!
Splendido schema su punizione e il Napoli aumenta il vantaggio: batte Insigne per la scodellata di Ruiz, Koulibaly parte sul filo del fuorigioco e fa sponda al centro per il colpo di testa vincente di Rrahmani

FINE PRIMO TEMPO

52° minuto di gioco – KOULIBALY! UDINESE-NAPOLI 0-3

Gli azzurri colpiscono ancora su palla inattiva: questa volta Koulibaly, uomo assist sul secondo gol, va a segno in prima persona. Sponda di Fabian Ruiz e destro violento del difensore all’angolino

61° minuto di gioco – Insigne calcia su punizione, dai 20 metri abbondanti, e la palla va di un soffio vicino l’incrocio

62° minuto di gioco – Ancora Napoli a un passo dal gol su palla inattiva, miracolo di Silvestri: cross al centro per il colpo di testa di Anguissa, decisivo il riflesso del portiere

68° minuto di gioco – Osimhen vicino alla doppietta! Classico lancio in profondità per lo scatto del nigeriano che fa rimbalzare la sfera e conclude in diagonale col mancino: palla a lato di poco

84° minuto di gioco – POKER DI LOZANO! UDINESE-NAPOLI 0-4!
Destro a giro meraviglioso del messicano che batte il portiere dell’Udinese

E’ FINITA! NAPOLI PRIMO IN CLASSIFICA

Riproduzione Riservata