Sul caso del 61enne ucciso, indagano i carabinieri (foto di repertorio)

La tragedia a Torre Annunziata, al 61enne Maurizio Cerrato fatale un fendente al torace  

Le indagini, scattate immediatamente dopo i fatti, proseguono a ritmo serrato, per chiarire la dinamica dell’accaduto e rintracciare chi ha colpito il 61enne Maurizio Cerrato. Incensurato, è stato aggredito e ucciso con una coltellata al torace, a quanto riferito dai carabinieri, probabilmente dopo una lite per futili motivi legati ad un parcheggio. I fatti si sono registrati nella tarda serata di ieri nel piazzale dell’area di un parcheggio privato in via IV Novembre, a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. I militari dell’Arma della sezione operativa della compagnia di Torre Annunziata hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza, per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti, e cercare di dare un nome e un volto a chi ha ucciso il 61enne.

Riproduzione Riservata