L'esterno del Caffè Gambrinus

I soci dello storico caffè di Piazza Trieste e Trento: non vale la pena riaprire se non si può lavorare la sera

Bisognerà aggiornarsi tra qualche giorno, al prossimo 15 gennaio (data del decreto del Governo) per la decisione relativa alla riapertura dello storico Caffè Gambrinus a Napoli. Al momento i soci del bar di Piazza Trieste e Trento, tengono a sottolineare come non siano «cambiate le condizioni» rispetto alla chiusura arrivata lo scorso 5 novembre. «Stare aperti con il delivery e l’asporto, per noi, non ha nessun senso. Ci abbiamo provato nei mesi scorsi, ma è inutile», ha dichiarato Antonio Sergio (nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino). Tra i soci storici del Gambrinus, Sergio ha pure ribadito che per coprire le spese, «dobbiamo lavorare almeno fino alle 22, altrimenti non ha senso riaprire».