Il Tribunale di Napoli Nord

Tutti i legali che hanno frequentato l’ufficio sono stati invitati ad adottare le misure cautelari del caso.

Un impiegato del tribunale di Napoli Nord e’ risultato positivo al Covid 19. Si tratta di una donna in servizio presso l’ufficio del gratuito patrocinio penale, che si e’ recata in tribunale a lavorare l’ultima volta il 12 marzo scorso. A renderlo noto, il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord, Gianfranco Mallardo, che invita tutti i legali che abbiano frequentato l’ufficio ad adottare le misure cautelari imposte dai recenti provvedimenti, “pur tenendo presente che il periodo di incubazione massimo della malattia e’ di 15 giorni e che il Tribunale e’ rimasto pressoche’ inattivo dal giorno 6 marzo per l’astensione avvocati e successivamente per la chiusura imposta”.

Il presidente del tribunale, Marcello Sinisi, ha disposto la chiusura di tutto il tribunale, compresi gli uffici, per il 23 e il 24 marzo.

ad
Riproduzione Riservata