Una giovane ragazza salita sul treno a Roma per tornare a Napoli, ad incerto punto è rimata sola in carrozza, un’occasione che il molestatore che era lì nelle sue vicinanze ha sfruttato subito, per masturbarsi e palpare la ragazza.

Quest’ultima è riuscita a liberarsi e a chiudere aiuto al capotreno, che ha allertato chi di dovere a terra. Una volta giunti alla stazione di Napoli Centrale il molestatore è stato infatti fermato.

L’uomo è stato così portato al carcere di Poggioreale.