martedì, Ottobre 4, 2022
HomeNotizie di CronacaTravolti e uccisi dopo la rapina, vittima indagata per omicidio volontario

Travolti e uccisi dopo la rapina, vittima indagata per omicidio volontario

Il 26enne era alla guida dell’auto che avrebbe inseguito e speronato lo scooter con a bordo i due ladri che gli avevano appena sottratto il Rolex.

Giuseppe Greco, il 26enne che, secondo le ricostruzioni investigative, ha inseguito e speronato con la sua Smart, uccidendoli, i due uomini in fuga a bordo del loro scooter dopo averlo rapinato, sotto la minaccia di una pistola, del Rolex, è indagato per omicidio volontario. I fatti, che hanno portato alla morte dei pregiudicati Ciro Chirollo, 30 anni, e Domenico Romano, 40, si sono verificati ieri sera tra Marano e Villaricca, in provincia di Napoli.

Dopo il tragico scontro, Greco è fuggito, per poi presentarsi presso la caserma dei Carabinieri, dove è stato ascoltato tutta la notte dal sostituto procuratore di Napoli Nord Paolo Martinelli. Il 26enne è stato iscritto nel registro degli indagati, senza però la richiesta di alcuna misura restrittiva, essendo incensurato e non sussistendo il pericolo di fuga o la reiterazione del reato.

Articoli Correlati

- Advertisement -