Armi illegali

Nel pomeriggio di ieri, gli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Torre del Greco, hanno messo le manetta al polso del 38enne Francesco Bellezza, con l’accusa di detenzione illegale di arma da guerra con relativo munizionamento e ricettazione.

ad

L’uomo, domiciliato al Corso Garibaldi, aveva occultato in casa sua, in un armadio in camera da letto, una pistola semiautomatica Beretta 92S carica con 10 proiettili, un secondo caricatore rifornito con 9 proiettili ed altri 29 proiettili dello stesso calibro, e la riproduzione di una Beretta 92S marca Bruni completa di serbatoio e priva del tappo rosso.

L’uomo pertanto è stato arrestato e le pistole ed il munizionamento sono stati sequestrati.