L’uomo ha cercato di eludere il controllo della polizia.

In possesso di coltelli e cacciavite, cerca di eludere un controllo della polizia. Un tentativo che non sfugge agli agenti, che fermano l’uomo e una volta appurato cosa avesse con sé lo denunciano. È accaduto a Torre del Greco (Napoli), dove la polizia ha denunciato un uomo di 56 anni, G.F., residente a Castel Volturno (Caserta) e già gravato di precedenti di polizia: per lui l’accusa è di porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato di via Sedivola, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato in piazza della Repubblica, nei pressi della stazione centrale della Circumvesuviana, due persone che alla loro vista si sono allontanate cercando in questo modo di evitare il controllo. I due uomini sono stati però bloccati; ed uno di essi, G.F. appunto, è stato trovato in possesso di due coltelli, due cacciaviti ed una chiave fissa in metallo.

ad