Il corpo senza vita era di un cittadino di nazionalità cinese.

Il corpo senza vita di un cittadino cinese di 46 anni, che presenta ferite alla gola e una più profonda all’addome, è stato rinvenuto all’interno di un appartamento al primo piano di uno stabile in area Settetermini a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. I carabinieri sono stati allertati dopo il rinvenimento del cadavere all’interno della casa dove erano presenti altri due connazionali della vittima che sono attualmente ascoltati dagli investigatori.

Il sopralluogo è stato eseguito dal personale della Sezione rilievi del Gruppo di Torre Annunziata. Indagini in corso per ricostruire la dinamica: allo stato, non si può confermare né l’omicidio né un cruento suicidio con lesioni da taglio autoinflitte. Al momento, si escludono collegamenti con fenomeni di criminalità organizzata.

ad