TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

La guardia di finanza di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, ha sequestrato 1.000 litri di gasolio di contrabbando, pronto per essere messo in commercio. Lo rende noto il comando provinciale della Gdf di Napoli. In particolare, i militari del nucleo mobile della compagnia di Torre Annunziata, nell’ambito di un’attività di controllo del territorio, hanno notato, nei pressi dell’area costiera, un veicolo visibilmente in sovraccarico e con il motore stranamente sotto sforzo.

 

All’interno dell’auto, ricavata tra due file di sedili, una capiente cisterna metallica della capacità di 1.000 litri e strapiena di gasolio sprovvisto di documentazione. All’interno c’era tutta l’attrezzatura necessaria per allestire un vero e proprio distributore di contrabbando ambulante, con tanto di relativo dispositivo elettromeccanico per l’erogazione di carburante. Il veicolo, il gasolio e l’attrezzatura venivano sottoposti a sequestro, mentre i due responsabili venivano denunciati a piede libero.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT