Una foto di scena di 'Ogni promessa è un debito' (foto Giulio Pollica)

Tutto pronto per la prima dello spettacolo ‘Ogni promessa è un debito’ scritto e diretto da Diego Sommaripa. L’attore napoletano si dividerà il palco con Antonio De Rosa, Francesca Romana Bergamo, Marcello Cozzolino, Amedeo Ambrosino, Grace Lecce, Marilia Marciello e Giovanna Sannino.
Siamo all’interno di un’azienda di informatica, un alveare da 7.546 dipendenti, tutti con un compito preciso, tranne uno, lo stagista Diego Scozzafava, un ragazzo molto volenteroso, laureato in informatica con ottimi voti, trasferitosi da Avellino a Napoli per cercare il ‘posto fisso’. Diego prova la scalata sociale facendo affidamento sulle sue capacità e sulla sua preparazione; la cosa non lo porta però ad avere i risultati sperati.
Fino a quando non gli si presenta l’occasione che aspetta o crede di aspettare da una vita. La circostanza rappresenta l’incipit del viaggio del protagonista che si troverà in un vortice di ricatti, promesse e speranze.

L’attore e regista Diego Sommaripa

Non chiamatelo piccolo spettacolo, ma piccolo capolavoro – afferma l’attore e regista Diego Sommaripa – Spesso nelle autoproduzioni c’è qualcosa in più che viene coperto dallo sfarzo delle grandi produzioni; qualcosa, che solo venendo a teatro, si riesce a scorgere. Quel qualcosa è il cuore, tanto cuore che tutti gli attori hanno messo in questo periodo di prove. E per questo ringrazio tutta la compagnia”.
Lo spettacolo andrà in scena a partire da venerdì 23 febbraio presso il Teatro di Sotto in Via Tasso. Seguiranno le rappresentazioni del 24 e del 25 febbraio e quella del 4 marzo. Venerdì e sabato alle 21.00, domenica alle 19.00: questi gli orari degli appuntamenti. Luci a cura di Tommaso Vitiello; grafica di Daniela Molisso; musiche di Paul + Sarti; scene di Resistenza Teatro.

ad