Sostegno economico a strutture e associazioni

Nei giorni scorsi, la Regione Campania tramite decreto (numero 808/2019) ha assegnato i contributi per 19 enti, tra teatri e associazioni. Palazzo Santa Lucia conferma di essere attento alla promozione dello spettacolo, mettendo a disposizione complessivamente  5 milioni e 56.940 euro e assegnandone in via definitiva, 4.421.785,74. «La Regione Campania – è scritto nel citato decreto – riconosce ogni forma di spettacolo, aspetto fondamentale della cultura regionale, quale mezzo di espressione artistica, di formazione, di promozione culturale, di aggregazione sociale e di sviluppo economico, garantendo l’autonomia della programmazione artistica e la libertà di iniziativa imprenditoriale; gli interventi regionali in materia di spettacolo sono orientati al consolidamento e allo sviluppo delle diverse attività di spettacolo ed in particolare al sostegno della produzione, alla distribuzione e circolazione degli spettacoli, nonché alla mobilità ed alla formazione del pubblico». I teatri e le associazioni che riceveranno i contributi sono dislocati a Napoli e nella sua provincia (15), a Salerno e nel comprensorio salernitano (3), a Benevento (1).

La lista completa di teatri e associazioni
che riceveranno i contributi pubblici

Di seguito riportiamo i singoli teatri e le associazioni (partendo da quelli di Napoli e provincia) e i contributi corrispondenti, ci riferiamo a quelli assegnati in via definitiva. Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Nazionale del Mediterraneo – Nuova Commedia (678.370 euro); Il Teatro Soc. Coop. a r.l. (307.531,64 euro); Centro di musica antica Pietà de’ Turchini (136.064,10 euro); Associazione culturale Il Canto di Virgilio, Pozzuoli (80.824,35 euro); Movimento danza (112.451,95); Associazione culturale Korper (88.786,75 euro); Associazione Circuito Teatrale regionale – Teatro Pubblico Campano(308.520 euro); Associazione culturale Ar. Te. Te. Ca (325.617,60 euro); Fondazione Trianon – Viviani (352.752,40 euro); Ditta Individuale Ammendola Albachiara – Teatro Augusteo (266.332 euro); Diana OR.I.S. (275.735,47 euro); Nonsoloeventi s.r.l. (74.632,53 euro); Tradizione e Turismo s.r.l. (101.782 euro); Teatro Cilea Napoli s.r.l. (101.911,80 euro); Teatro Totò s.r.l. (104.826,20 euro). All’Associazione Casa del Contemporaneo, di Salerno, assegnati 432.508,36 euro; al Comune di Salerno per il Teatro Municipale Giuseppe Verdi destinati 555.030 euro; all’Associazione Border Line di Pontecagnano (Salerno) assegnati 53.239,39 euro. Infine, all’Associazione Accademia di Santa Sofia, di Benevento, sono stati assegnati 64.869,20 euro.