aeroporto capodichino
L'aeroporto di Capodichino


Una turista canadese ha raccontato alla polizia municipale della città di essere stata avvicinata da un uomo nella zona “Arrivi” dell’aeroporto Capodichino di Napoli, che si è presentato come autista della nota azienda internazionale di trasporto privato su auto, utilizzabile tramite app.

Gli agenti tramite questa testimonianze hanno potuto scoprire questi nuovi furbi, tassisti abusivi, senza alcuna autorizzazione per svolgere servizio di noleggio con conducente.

L’uomo denunciato dalla canadese è stato così rintracciato egli sono stati contestati verbali al codice della strada e applicato il fermo amministrativo del veicolo.

Bloccato anche un altro abusivo che aveva appena fatto salire a bordo due stranieri, diretti in Costiera. Altri due sono stati invece sorpresi mentre tentavano di convincere alcuni turisti ad accettare il trasferimento.