Aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi
L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi

Secondo i giudici, il documento di sviluppo non sarebbe stato supportato da un’adeguata valutazione del rischio da incidente

Arriva lo stop all’aeroporto Costa d’Amalfi di Salerno, a causa di un documento di sviluppo aeroportuale poco dettagliato. Il Tar ha infatti accolto in parte il ricorso presentato da 13 cittadini, che abitano nelle vicinanze dello scalo. Si tratta, va ribadito di un accoglimento parziale, poiché legato ad una serie di questioni procedurali, che sono state ritenute incomplete. Ieri, è arrivata la sentenza del Tribunale amministrativo di Salerno; il progetto, secondo i giudici «non sarebbe stato supportato da un’adeguata valutazione del rischio da incidente aereo in rapporto alla conformazione naturale, edificatoria e infrastrutturale dell’area circostante l’aeroporto, e non avrebbe adeguatamente considerato l’impatto degli agenti inquinanti atmosferici e acustici sulla salute della popolazione locale». La notizia della decisione del Tar è stata riportata dal quotidiano Il Mattino, nell’articolo a firma di Diletta Turco.

Riproduzione Riservata