domenica, Maggio 16, 2021

Tag:scampia

Licciardi, 2 donne guidano la cosca della Masseria Cardone

di Giancarlo Tommasone C'era una volta la leggenda delle donne tenute all'oscuro dei traffici delle organizzazioni criminali che dovevano e potevano essere guidate esclusivamente dagli...

I Licciardi alla conquista dell’«Alleanza di Secondigliano»

di Giancarlo Tommasone Lo scacchiere criminale delle organizzazioni che contano è storicamente assestato e va sotto il vessillo dell'Alleanza di Secondigliano. Indiscutibile da questo punto...

«Siete pecore travestite da leoni e attaccate gli indifesi»

di Giancarlo Tommasone L'ostentazione della propria forza attraverso i social è qualcosa a cui siamo abituati da tempo. Ma nelle scorse settimane, imbattendoci su alcuni...

Cosimo Di Lauro, la «pazzia» del boss detenuto al 41bis

di Giancarlo Tommasone Detenuto da oltre 12 anni, trascorsi quasi per la totalità in regime di carcere duro, si trova attualmente recluso presso il penitenziario...

Scampia, Notturno ammazzato per un debito coi signori della droga

L'omicidio di Nicola Notturno, ammazzato con dieci colpi di pistola a Scampia, due giorni fa, ripropone il rischio di una nuova faida nell'area nord...

Giggino ha deciso: i rom andranno nella caserma “Boscariello”

«La caserma Boscariello è la migliore soluzione possibile nel contesto dato». Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha ormai deciso sul trasferimento dei...

La fake-news della camorra dietro il rogo a Scampia

Gira da qualche ora in Rete l’ipotesi che a scatenare l’incendio di Cupa Perillo, a Scampia, sia stata la camorra per sgomberare il campo...

Ultime Notizie

E’ finita. Fiorentina-Napoli 0-2. Champions ad un passo

Il Napoli espugna il Franchi e conquista 3 punti fondamentali. La Champions è ad un passo grazie alle reti...

Fine primo tempo. Fiorentina-Napoli 0-0

Termina il primo tempo al Franchi. Diverse occasioni per gli azzurri, ma la partita resta per il momento sullo...

Racket, la reggenza del killer Salvatore Giuliano subito al capolinea: alba di manette a Forcella

In manette il ras figlio di «Zecchetella», il cugino Cristiano Giuliano e altri due complici: il giovane boss era...
Riproduzione Riservata