venerdì, Ottobre 7, 2022

Tag:ponticelli

Cto, il pronto soccorso ancora chiuso (doveva aprire entro oggi)

Lo scorso novembre fu dato l’annuncio che i lavori strutturali per il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale Cto (Centro traumatologico ortopedico) erano stati conclusi. Perfino...

«Goool!», quando una partita di calcio ti porta in galera…

di Giancarlo Tommasone Quando si effettua la caccia a un latitante bisogna conoscerne tutte le abitudini, si deve sapere perfino di quale pietanza vada più...

Una bella famigliola specializzata nei furti nei centri commerciali

Un intero nucleo familiare, supportato da due amici, aveva creato una banda criminale specializzata nei furti all'interno di centri commerciali e grossi depositi, che...

Violento e assetato di denaro, l’ascesa di Giovanni Aprea

Da ex “picciotto” del boss Ciro Sarno a capozona di Barra: gli inizi di Giovanni Aprea nel mondo della criminalità organizzata sono caratterizzati da...

Dalle rapine ai tir alla scalata al potere camorrista, storia del clan Aprea-Cuccaro

I clan di Barra agiscono in un territorio stretto in una morsa mortale: tra Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, dove operano temibili organizzazioni...

Ortopedia del Loreto Mare, taglio del 70% dei posti letto

L'emergenza legata alla carenza di personale va avanti senza soluzioni di continuità, ma se non puoi aumentare l'organico, puoi di certo ridimensionare i posti...

«Noi i pentiti non li vogliamo in città, prendete i bambini e andatevene»

di Giancarlo Tommasone Secondo gli inquirenti era Immacolata Iattarelli, moglie del boss capostipite Ciro «Gelsomino» Troia ad organizzare gli affiliati per lo spaccio di droga,...

La nuora del boss (rimasta senza soldi) voleva lavorare come badante

di Giancarlo Tommasone Altro che bella vita, il tenore economico espresso dalla famiglia Troia, sembra essere lontano anni luce dagli standard dei clan, quelli a cui...

Ultime Notizie

Cirielli (FdI): «De Luca attacca Meloni? Vaniloquio»

Il deputato campano: «L’ennesimo vano tentativo di scaricare le sue imperdonabili colpe sugli altri, difronte all’ennesima catastrofe sanitaria» «Evidentemente l’ineffabile...

Muscarà: «Nei pronto soccorso campani c’è poco personale»

La consigliera regionale: «Ci ritroviamo ad avere 15 Pronto Soccorso, degradati, per 3 milioni di abitanti nell’area metropolitana» A seguito...

Che vergogna: in piazza per l’Iran (ma col gettone)

Il Comune ha convocato ufficialmente consiglieri comunali e municipali, per manifestare in favore delle donne iraniane. Facendo scattare il...