martedì, Aprile 7, 2020

Tag:nicola rullo

Non si trattava di un telefono «vietato», assolto il boss Nicola Rullo

Nel 2010 fu fermato per un controllo e trovato in possesso di un cellulare, un vecchio modello di Nokia senza nemmeno la...

Mutui e camorra, la minaccia di gettare giù bimbo per recuperare 5 assegni

Cinquantanove indagati Per entrare in possesso di cinque assegni (del valore complessivo di 14.550 euro), un gruppo...

Alleanza di Secondigliano, settanta persone a processo

La camorra, i procedimenti   Processo immediato per 70 persone legate al cartello dell’Alleanza di Secondigliano. Fanno...

L’estorsore che diventa (a sua volta) vittima delle pretese del clan

di Francesco Vitale Gli interessi illeciti spingono il clan Contini fino ala zona di Piazza Mercato. Qui c'è un pub, che nel corso di appena...

Clan Contini, il «biglietto di invito» a pagare il pizzo

di Francesco Vitale «Questi non sanno proprio» fare niente. E' la frase (intercettata) di Vincenzo Tolomelli (considerato elemento apicale del clan Contini), mentre, all'interno della...

Pizzo con le cambiali, il boss alla vittima: non è estorsione ma un favore

di Francesco Vitale Sono diversi gli episodi relativi alle estorsioni con il «metodo delle cambiali» che emergono dall'ultima inchiesta condotta contro esponenti dell'Alleanza di Secondigliano....

Contini, il picchiatore del clan «punisce» per due volte l’uomo sbagliato

Mai fidarsi della parola di un camorrista. Soprattutto quando finge di voler aiutare la vittima di una estorsione, che sta attuando. E' una leggenda,...

Pizzo, la paura degli affiliati: non è che questo chiama le guardie?

Dall'ultima inchiesta che è stata condotta nei confronti di appartenenti al cartello che va sotto il nome di Alleanza di Secondigliano (formato dai clan...

Ultime Notizie

Uova Pasqua rubate e ritrovate a Napoli: donate all’ospedale Santobono

Erano nell'androne di un palazzo ai Quartieri Spagnoli. "E' stato un furto spregevole, ci...

In taxi da Napoli in Irpinia per comprare la carne per Pasquetta, denunciati

Incuranti delle misure di sicurezza, tre napoletani si sono diretti a Roccabascernana. Una...

Il coronavirus ha ucciso anche la pietà: sfrattato di casa perché moroso

Cittadino afragolese con figlio piccolo teme di finire sotto i ponti di Letizia...
error: Il contenuto è protetto da copyright