mercoledì, Ottobre 23, 2019

Tag:napoli e la jihad

I quaderni e i racconti del terrore nella stanza 106 dell’«Hotel Circe»

di Giancarlo Tommasone Non sono per niente lineari le dichiarazioni rese da Alagie Touray in fase di interrogatorio. Potremmo anzi definirle contraddittorie e oscillanti tra...

Caccia ai terroristi libici che vogliono il sangue napoletano

di Giancarlo Tommasone Dal Gambia a Tripoli e poi in Italia, dove, secondo le risultanze investigative, il 21enne Alagie Touray, avrebbe potuto compiere una strage,...

Auto, pugnali e acqua avvelenata: la nuova strategia dell’Isis

di Giancarlo Tommasone Cambiano le modalità della strategia del terrore e delle azioni portate a termine dai «soldati del Daesh». Alle bombe fatte esplodere tra...

L’algerino di Pompei arrivato in Italia sui barconi nel 2016

di Giancarlo Tommasone Sul caso dell’algerino 21enne, quello che è stato arrestato a Pompei (e condannato a due anni e otto mesi per furto e...

Fatima, il matematico tunisino e i jihadisti di Napoli

di Giancarlo Tommasone Ha 21 anni, algerino ed era gravato già da due decreti di espulsione, uno dall’Italia, l’altro dalla Francia. Si chiama Othman Jridi...

Ultime Notizie

Ancelotti al contrattacco: il Napoli non vince in trasferta in Champions da anni? Colpa anche di Sarri

Una vittoria metterebbe al sicuro il passaggio del turno. "Se non vinciamo da anni...

Insurgencia ha già dimenticato i curdi: Kobane? Meglio restare alla Sanità

L’evento insieme ai «Ragazzacci» Sembra essersi già esaurita (è durata circa una...

Grande successo per «Tutta questione… di disinformazione», lo spettacolo di Daniel Diletto per aiutare Sabrina

Duemiladuecentocinque euro. A scriverlo così, a lettere, tutto attaccato, si riesce forse a trasmettere meglio il...
error: Il contenuto è protetto da copyright