mercoledì, Marzo 3, 2021

Tag:michele d'alessandro

Il boss Afeltra chiese a Greco 1,5 milioni di euro per i lavori al cimitero

di Giancarlo Tommasone E’ più volte emerso dalla lettura sia dell’ordinanza che dell’informativa di polizia giudiziaria relative all’operazione Olimpo, come l’imprenditore Adolfo Greco nel corso...

E il geometra comunale chiese 100 euro al camorrista

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT   di Giancarlo Tommasone Nell’informativa di...

E il ragazzino si propose come esattore del clan: ritiro io la tangente

di Giancarlo Tommasone La mattina del 14 marzo 2014, l’allora 68enne Teresa Martone, vedova di Michele D’Alessandro, fondatore dell’omonimo clan di Scanzano (zona collinare di...

La talpa di Greco e l’interrogatorio col pm anticamorra Filippelli

di Giancarlo Tommasone C’è un problema, un esponente della famiglia malavitosa dei Vitale ha mandato una «ambasciata» (una richiesta estorsiva) ad Adolfo Greco e allora...

I «fondi neri» per corrompere funzionari dell’Agenzia delle Entrate

di Giancarlo Tommasone Intercettazioni ambientali, telefoniche, ma l’attività di intelligence condotta contro Adolfo Greco e gli altri indagati dell’inchiesta Olimpo arriva anche a spulciare le...

«Ho vietato i giornali in azienda, la cronaca è pericolosa»

di Giancarlo Tommasone Qualche reazione a Castellammare c’è stata, almeno se si considera quanto registrato ieri pomeriggio in quello che è ormai diventato il «rione...

Svelato il mistero del «tesoro» di Greco: il nome sul post-it è di un imprenditore

di Giancarlo Tommasone Soldi, tanti soldi, mazzette da decine di migliaia di euro, impacchettate con cura e riposte, non si sa da quanto, in una...

«Mi confidai con Greco perché lo credevo saggio, oggi lo ritengo un fesso»

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT di Giancarlo Tommasone Due attentati...

Ultime Notizie

Il boss mostra la microspia ai suoi ragazzi: attenti che finiamo tutti in galera

LA STORIA DELLA CAMORRA I problemi con le intercettazioni, e la «bonifica» dell’appartamento ordinata dal ras di Forcella Prima che...

«Avete messo in cella una persona onesta»

Torna a parlare Leonide Marziale, la moglie di Giuseppe, finito in carcere 21 anni dopo i reati commessi «Le pene...

Il primo licenziamento della Fondazione Banco di Napoli è illegittimo

I fatti risalgono ad un anno fa, ma per il dipendente potrebbe trattarsi di una vittoria di Pirro e...