venerdì, Aprile 10, 2020

Tag:marano

E’ morto Alfonso Cesarano, il re delle pompe funebri accusato di essere in affari con la camorra

Il 60enne era finito in manette il mese scorso per i suoi presunti rapporti con il clan Polverino.

Zeppole a domicilio, denunciate 4 persone a Marano: c’è anche un uomo del clan Nuvoletta

E' costata cara la pubblicità fatta sui social. Aveva pubblicizzato sul profilo social della propria pasticceria l'imminente vendita...

Guerra agli scuolabus abusivi, fermati 4 veicoli a Marano

A bordo oltre 50 ragazzi tra i 9 e i 17 anni. I Carabinieri della compagnia di Marano...

Coppia in fin di vita nello stadio di Marano: lei non ce l’ha fatta, lui è grave

La prima ricostruzione parla di overdose di droga. Due persone, un ragazzo e una ragazza, probabilmente tossicodipendenti, sono...

Nasce a Marano la farmacia oncologica

La presentazione del progetto si terrà sabato 29 febbraio Nasce a Marano la Farmacia Oncologica. Presso la farmacia...

Soldi invece di libri, scoperta nel Napoletano la maxi truffa dei bonus cultura

La vicenda. I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno dato alla misura cautelare...

Controlli nella Terra dei fuochi: due officine sequestrate

Sanzioni amministrative per circa 7mila euro. Un'azione congiunta è stata effettuata nella 'Terra dei Fuochi' e vi hanno...

Prima lo rapina, poi gli chiede un passaggio per sfuggire ai carabinieri

Inseguito e bloccato dai militari dell’Arma Incredibile quanto accaduto nelle scorse ore. Per sfuggire ai carabinieri che...

Ultime Notizie

La Serie A pensa alla fase 2: ecco quando si potrebbe ripartire

Si valuta la riapertura dei centri sportivi il 24 aprile: polemica Lazio-Juve. Si...

Possibili sintomi Covid-19 per un italiano su tre

Il numero di contagiati potrebbe sfiorare i 3,5 milioni. Un italiano su tre...

Il ras del clan Contini: mio nipote pentito è un cornuto

Le intercettazioni agli atti di una inchiesta contro la cosca del Vasto-Arenaccia
error: Il contenuto è protetto da copyright