giovedì, Maggio 26, 2022

Tag:intercettazioni camorra

Il boss: sconti a nessuno, nemmeno agli imprenditori amici degli amici

INCHIESTA DOMINO BIS La conversazione intercettata tra Sergio Mosca e Antonio Rossetti, considerati ai vertici della cosca D’Alessandro Di esenzione, di abbuono totale? Nemmeno a...

Le critiche al figlio del capoclan: è uno scemo e non lo rispetterò mai

LA STORIA DELLA CAMORRA Il reggente della cosca: è un imbroglione, e si è pure preso i soldi dalla cassa comune «Mi sono stancato, non...

Per gli inquirenti, dietro la faida di Ponticelli c’è una donna

Nell’area orientale di Napoli da settimane è altissima la tensione tra gruppi malavitosi La «rivolta» per una questione di suddivisione di quote da destinare ai...

«I miei figli hanno sbagliato a picchiare il compare del capoclan»

LA STORIA DELLA CAMORRA Le scuse da parte di un malavitoso, da far arrivare al reggente della cosca L’inesperienza fa sempre brutti scherzi, e quando...

Il boss e l’asta: se comprate il capannone ve lo portate via a pezzi

Un malavitoso intercettato mentre parla di un immobile sequestrato a un suo amico «A quello che vuole fare il padrone in casa nostra, quello di...

E il boss di Forcella ordinò: cacciamo i nemici dalle case

LA STORIA DELLA CAMORRA La riorganizzazione del clan dopo il ritorno in libertà del capo Non appena tornato in libertà, dopo aver passato in carcere...

Le minacce: vi ho portato Maradona e adesso ci dovete dare 10mila euro

LA STORIA DELLA CAMORRA Le intimidazione del gruppo di Forcella ai titolari di una scuola calcio Tornato in libertà, dopo un lungo periodo di detenzione,...

Il boss e l’imprenditore irriconoscente: «Ora pagherà il doppio del “regalo”»

Un malavitoso intervenuto per far disertare un’asta, vede messa in dubbio la sua parola Un boss di un clan del Vesuviano interviene per far disertare...

Ultime Notizie

Il prof che si è laureato grazie agli esami di un omonimo: «E ora nessuno tocchi la mia cattedra»

Sergio Barile, docente di Economia della Sapienza è stato accusato di falso ideologico per aver ottenuto la laurea in...

La madre di un vice-comandante degli Azov: «È buono. Non beve, non fuma e non è un nazista»

di aemme Lydia Vasylivna, 66 anni, madre del vicecomandante del battaglione Azov, Svyatoslav Palamar, ha rilasciato una lunga intervista al...

Danno rifiugio a una 22enne ucraina: il marito lascia la moglie per fuggire con lei

di aemme La storia che stiamo per raccontarvi è umanamente molto toccante. Parla di un gesto di altruismo, un gesto...