venerdì, Marzo 5, 2021

Tag:inchiesta procura roma

Truffa alla Tim, il call center in Albania dei coniugi napoletani

I retroscena dell’inchiesta che ha portato all’esecuzione di 20 misure di custodia cautelare (13 arresti, 7 obblighi di dimora) Sono stati sottoposti all’obbligo di dimora...

Truffa alla Tim, i call center napoletani nel mirino dei pm

Per ogni 10mila numeri di telefono «venduti» si guadagnavano mille euro In totale, le misure emesse dalla Procura di Roma, ed eseguite dalle forze...

La «bella vita» dei fratelli Esposito, ras di Secondigliano

Lusso sfrenato e camorra Lusso sfrenato per i figli dell’ex pentito di Secondigliano, Luigi Esposito, detto Giggino nacchella. I fratelli Salvatore e Genny...

Ultime Notizie

Appalti: rinvio a giudizio per l’imprenditore Alfredo Romeo

Stesso provvedimento anche per il direttore dell'Asl Verdoliva, Bocchino e l'ex governatore Caldoro L'imprenditore Alfredo Romeo è stato rinviato...

In Italia con la scusa del Covid hanno sospeso la democrazia

L'incomprensibile circolare di Bruschi (capo dipartimento del Ministero dell'Istruzione) è solo l’ennesima prova di una dittatura strisciante di Giancarlo Tommasone...

Iannone: la Campania è in zona rossa grazie all’incapacità di De Luca

Il senatore di Fratelli d'Italia attacca il governatore: gode anziché prendersi le colpe «La Campania, come prevedibile, viene dichiarata nuovamente...