lunedì, Maggio 25, 2020

Tag:inchiesta camorra

Gli anni napoletani di Maradona, spuntano altre foto con i Giuliano

di Giancarlo Tommasone La famiglia Giuliano ha avuto il controllo del rione Forcella per circa un ventennio, dagli anni Ottanta fino all’inizio del nuovo millennio,...

La strage di Ustica, il sequestro Moro e l’attentato al Papa: i misteri del boss

Nell’Italia dei misteri i gialli si riproducono in un gioco di scatole cinesi che sembra non avere fine, i luoghi della perduta memoria restano...

L’abbraccio dei sette cavalieri della camorra e l’Onorata Società

“Nel Castello di Ottaviano avvenne l’abbraccio dei sette cavalieri della camorra, che raccolsero il sangue dell’Onorata Società, lo assaggiarono e lo depositarono in una...

Storia di don Raffaè, boss che ha ispirato De Andrè e Tornatore

(tratto dal libro «Nco – La vera storia dei cutoliani» – Collana I Cattivi) Settantasei anni, cinquantadue dei quali trascorsi in carcere, intervallati da due...

Il boss che sognava di diventare un artista

È uno dei personaggi più enigmatici del panorama camorristico partenopeo: racconta di sé come di un impresario che, saldati i suoi debiti con la...

Il boss, i corrieri della droga e l’editore televisivo

Tra le famiglie di camorra con cui i Lo Russo hanno ingaggiato alcune delle più feroci battaglie per la conquista del malaffare...

Il boss in fuga nei cunicoli che girava con pistole e bombe a mano

L’area flegrea è stata al centro di numerose faide e guerre di camorra, alcune delle quali – è il...

I «signori del cemento selvaggio» che non volevano vendere la droga

Una fortuna illecita costruita con gli stessi mattoni e con lo stesso cemento con cui sono stati edificati, spesso nel giro di pochissimi giorni,...

Ultime Notizie

Belen Rodriguez, dopo il bacio, arrivano fiori e dedica, i fan s’insospettiscono

La show girl argentina ha pubblicato la foto di un regalo che non le ha fatto Stefano...

Scuola, stop alle lezioni in smart da casa: da settembre si torna in classe

Il concorso dei precari si farà dopo l'estate, ma con la prova scritta.

Giggino si lancia: se sfiduciato, mi candido alla Regione e vinco

De Magistris sulla possibile mozione di sfiducia nei suoi confronti. "Se il Consiglio comunale...
error: Il contenuto è protetto da copyright
" "