martedì, Ottobre 27, 2020

Tag:il camorrista

Raffaele Cutolo è definitivamente solo, mai più un abbraccio con sua figlia

Il destino del fondatore della Nuova camorra organizzata di Giancarlo Tommasone Dodici anni li...

C’è chi si fa tatuare perfino la «caricatura» del boss Raffaele Cutolo

Il fascino del male, il fenomeno di Giancarlo Tommasone Il volto, nonostante la trasfigurazione...

«Vi racconto perché ho realizzato il tatuaggio di Raffaele Cutolo»

di Giancarlo Tommasone Si chiama Dave Corsaro, ed è tra i più quotati tatuatori del capoluogo meneghino. Studio avviatissimo, performer che si muove soprattutto nell’ambito...

Il volto di Cutolo diventa un tatuaggio per i nostalgici della Nco

di Giancarlo Tommasone La foto campeggia sulla «vetrina» Instagram di un tatuatore di Milano, che mostra le sue opere agli appassionati di disegni sulla pelle....

«Meglio un’iniezione letale che rinunciare all’abbraccio di mia figlia»

di Francesco Vitale E’ stanco di vivere Raffaele Cutolo, stanco, perché il suo unico motivo per andare avanti è rappresentato dall’abbraccio della figlia Denise (nata...

Come fa Napoli a salvarsi, se in 100mila vogliono libero Cutolo?

di Giancarlo Tommasone Nei giorni terribili di Napoli, quelli della sparatoria in Piazza Nazionale, che tiene la città con il fiato sospeso per le sorti...

«Liberazione Cirillo, Cutolo fu ringraziato dagli onorevoli Lettieri e Ruffini»

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT   di Giancarlo Tommasone A marzo...

«Per sopravvivere parlavo con una mosca e con delle formiche»

di Giancarlo Tommasone La strada della Nco di Raffaele Cutolo si è più volte incrociata con quella delle Brigate rosse. Proprio uno degli ideologi delle...

Ultime Notizie

Scappa da casa a Rieti, ritrovata a Napoli dalla Gdf

La dodicenne voleva raggiungere l'isola di Capri Si era allontanata nella mattinata di...

L’amarezza del capoclan: i pentiti? Fanno business con le cose che sanno

Il colloquio intercettato tra il reggente e l’affiliato di rango di un clan del Vesuviano

Tabaccaio ucciso: Corte d’Appello conferma 8 anni al nigeriano Alfred Idimudia

Il dolore della vedova: «Una condanna troppo lieve» La prima sezione della Corte...
error: Il contenuto è protetto da copyright
" "