martedì, Ottobre 27, 2020

Tag:giustizia

«La situazione della giustizia a Napoli è drammatica»

L'avvocato Maurizio Lojacono a Stylo24: un nuovo stop a settembre di fronte a una emergenza sanitaria significherebbe il collasso totale.

Salotto Fiorentini 21, quinta puntata: Come agire sulla riforma del sistema

In doppia streaming sui social di Espresso Napoletano e Salotto Fiorentini Proseguono con successo gli appuntamenti di Salotto Fiorentini...

Disordini nel carcere di Santa Maria Capua Vetere: i coinvolti saranno trasferiti

Il comunicato del ministero della Giustizia. Si sono conclusi nel primo pomeriggio di ieri i disordini provocati da...

Giustizia, al via il processo penale telematico

Pubblicato il decreto firmato dal ministro Bonafede Parte ufficialmente il processo penale telematico. E' stato infatti pubblicato il...

Nunzio Fragliasso si insedia a capo della Procura di Torre Annunziata

Prende il posto di Alessandro Pennasilico, andato in pensione lo scorso anno. Si è insediato nella tarda mattinata...

«Cella inumana e degradante», risarcito detenuto napoletano

L'uomo avrà uno sconto di pena di 59 giorni, oltre a un risarcimento in denaro. Per quasi due...

Caos Fase 2, colloqui “limitati” con i parenti: battitura a Secondigliano

Detenuti in agitazione dopo la recente decisione del ministro della Giustizia: ma gli incontri con i vetri divisori non convincono la popolazione...

Tribunale di Napoli, il buco nero dei processi: rinviate 10mila udienze

A causa dell'emergenza Covid-19 nell'ultimo mese sono stati celebrati appena 40 procedimenti, tutti «da remoto». In un mese...

Ultime Notizie

Didattica in presenza: ancora stop alle elementari, passa linea sindacati

Chiusa la riunione convocata dalla Regione, le parti si aggiorneranno tra una decina di giorni

Sanità, Campania penultima in Italia ma De Luca a Fazio non lo dice

Il governatore si ostina nel suo show, da sette mesi ha fatto nulla: chi è che parla...

I tentacoli del clan Puca sulla Procura: «I carabinieri mettevano le cimici, la “guardia” le toglieva»

La super pentita svela le infiltrazioni della cosca di Sant'Antimo negli uffici investigativi: «Ogni intervento costava...
error: Il contenuto è protetto da copyright
" "