giovedì, Novembre 26, 2020

Tag:consulenze

Cira, boom di consulenze legali: disco rosso della Corte dei Conti

di Giancarlo Tommasone La relazione della Corte dei Conti depositata lo scorso 16 luglio, fa emergere uno spaccato gestionale e finanziario alquanto preoccupante per il...

Le consulenze d’oro del prof indagato

Leonardo Finmeccanica, Tangenziale di Napoli, ma anche enti pubblici come la Regione Toscana. Sono alcuni dei committenti di Ennio Cascetta, il professore ordinario della...

Tra le tante consulenze, investite pure 10 euro per un vocabolario a Fico

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT   di Giancarlo Tommasone Sparuto agg. ....

Movimento 5 Stelle, boom di consulenze e trasparenza zero

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT   di Francesco Vitale Nei giorni...

De Masi l’inaffondabile: dopo Bassolino, Lettieri e M5S, ora passa con LeU

di Giancarlo Tommasone E alla fine il sociologo Domenico De Masi, 80enne molisano di nascita, napoletano di adozione, ha cambiato ancora. Da M5S passa a...

Le Universiadi sono saltate, ma ce lo diranno solo quando saremo in spiaggia

di Giancarlo Tommasone Farà caldo quando si trarrà il dado per il destino dei giochi universitari nella città partenopea. Nelle scorse ore a intervenire sulla...

Universiadi 2019, c’è il primo bocciato: la Regione

Mancano pochi mesi e c'è molto da fare per le Universiadi del 2019, ma al momento la situazione è di impasse e i giochi...

Universiadi, serve un miracolo per gli impianti sportivi

Una storia che si trascina ormai da quasi due anni, da quando a Napoli e alla Campania fu affidata l'edizione del 2019 delle Universiadi,...

Ultime Notizie

Rassegna stampa – Le prime pagine sportive

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola giovedi 26 novembre di Stefano...

La difesa del boss: «La pistola? E’ per difendermi dai ladri»

La conversazione intercettata in carcere, tra il reggente di un potente clan dell’hinterland napoletano e sua moglie

Mertens: «Il mio nome è stato accostato al tuo, mi scuso. Non potrò mai essere alla tua altezza. Da domani… »

L'attaccante azzurro, Dries Mertens, ricorda su Instagram con parole toccanti Diego Armando Maradona
error: Il contenuto è protetto da copyright
" "