mercoledì, Marzo 3, 2021

Tag:clan scissionisti

«Dovevano morire in 6, la squadra di Riccio salvata dal viaggio a Dubai»

Il collaboratore di giustizia: l’ordine fu revocato al ritorno della «missione» del clan Amato negli Emirati Arabi Secondo quanto fa mettere a verbale il...

«Facevo la vedetta, per farmi pagare dovette intervenire Cosimo Di Lauro»

Il racconto del collaboratore di giustizia, che prima del pentimento passò dal clan di Cupa dell’Arco a quello degli Scissionisti Prima di transitare nelle...

Omicidio Pitirollo, trent’anni al killer degli Amato-Pagano

Carmine Calzone ha confessato il delitto e ha evitato l’ergastolo Ha ammesso le proprie responsabilità il killer degli Amato-Pagano, Carmine Calzone, rispetto all’omicidio di...

Assolto fedelissimo del boss Raffaele Amato junior

Il 34enne di Melito era accusato di aver frequentato pregiudicati nel periodo in cui era sottoposto alla sorveglianza speciale Al termine del processo,...

Scambio di killer tra Scissionisti e Lo Russo, chiesti sei ergastoli

Alla sbarra i vertici del clan Amato-Pagano e dei capitoni di Miano, i 6 imputati hanno ammesso gli addebiti riguardo a due omicidi e...

«Il boss Cesare Pagano poteva contare su un maggiordomo 24 ore su 24»

Il racconto del collaboratore di giustizia Biagio Esposito: lo vidi quando Cesarino si nascondeva a Quarto I boss latitanti hanno sempre bisogno di...

«Cerrone e Imperiale killer degli Scissionisti nella faida contro i Di Lauro»

Il presunto ruolo dei super-narcos. La circostanza emerge dalle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Giovanni Illiano di Giancarlo Tommasone Stando a quanto fa mettere...

Omicidio Landieri, il pentito: i killer furono aiutati dal clan Polverino

Nel corso dell’agguato che portò alla morte di un giovane (vittima innocente della camorra) uno dei sicari fu ferito da «fuoco amico» A dare...

Ultime Notizie

Il boss mostra la microspia ai suoi ragazzi: attenti che finiamo tutti in galera

LA STORIA DELLA CAMORRA I problemi con le intercettazioni, e la «bonifica» dell’appartamento ordinata dal ras di Forcella Prima che...

«Avete messo in cella una persona onesta»

Torna a parlare Leonide Marziale, la moglie di Giuseppe, finito in carcere 21 anni dopo i reati commessi «Le pene...

Il primo licenziamento della Fondazione Banco di Napoli è illegittimo

I fatti risalgono ad un anno fa, ma per il dipendente potrebbe trattarsi di una vittoria di Pirro e...