mercoledì, Marzo 3, 2021

Tag:brusciano

Paura a Brusciano, bomba carta esplode nel «Rione 219»

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT Ignoti hanno fatto esplodere questa...

Il sindaco di Brusciano aggredito dalle vedette della piazza di spaccio

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT Il sindaco di Brusciano (Napoli),...

Bombe artigianali scoperte in cantine nel Napoletano

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT Tre bombe artigianali sono...

Scacco alla camorra, sequestrato l’arsenale di un clan nel Napoletano

Nello scantinato di una palazzina del rione popolare “ex legge 219” a Brusciano, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castello di...

Passato al setaccio il complesso popolare «Legge 219»

I Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, con i rinforzi del reggimento ''Campania'', hanno denunciato a Brusciano 10 soggetti: uno per guida sotto...

Don Salvatore Purcaro ha incontrato gli autori delle minacce

"In merito ai fatti accaduti, vi invito a non strumentalizzare i commenti di alcuni familiari a seguito del mio post di ieri. Li ho...

Il parroco attacca la camorra su Facebook: minacce e insulti dal clan

Un appello ai camorristi, "svegliatevi, pentitevi e convertitevi prima che i Carabinieri vi sveglino all'alba per arrestarvi", lanciato su Facebook da don Salvatore Purcaro,...

Blitz antiracket contro il clan Rega: 6 arresti nel Napoletano

Imponevano il pizzo ai commercianti della zona e quando uno degli esercenti salto' una delle rate pattuite fu anche aggredito. I carabinieri della Compagnia...

Ultime Notizie

Il boss mostra la microspia ai suoi ragazzi: attenti che finiamo tutti in galera

LA STORIA DELLA CAMORRA I problemi con le intercettazioni, e la «bonifica» dell’appartamento ordinata dal ras di Forcella Prima che...

«Avete messo in cella una persona onesta»

Torna a parlare Leonide Marziale, la moglie di Giuseppe, finito in carcere 21 anni dopo i reati commessi «Le pene...

Il primo licenziamento della Fondazione Banco di Napoli è illegittimo

I fatti risalgono ad un anno fa, ma per il dipendente potrebbe trattarsi di una vittoria di Pirro e...