martedì, Ottobre 20, 2020

Tag:biagio esposito

Il clan temeva un agguato al boss Amato all’uscita dal casinò di Barcellona

Il pentito Biagio Esposito: ci organizzammo con un'auto carica di armi per difendere il capo degli Scissionisti dai Di Lauro

«Il boss Imperiale si rivolgeva col “voi” a Raffaele Amato per rispetto»

Il narcos superlatitante diceva al padrino degli Scissionisti di essere un bravo ragazzo perché trafficava solo cocaina e non era un...

Le “puntate” da 10 milioni di euro del boss Raffaele Amato

Il padrino degli Scissionisti guadagnava almeno 10mila euro su ogni chilo di cocaina smerciato in Italia Il...

Il narcos infastidito dal clan: non voglio vendergli la droga

Il boss Raffaele Imperiale si lamentò con Cesare Pagano e Raffaele Amato dei problemi di camorra a Mugnano

“In tribunale vidi il sicario che doveva uccidere Di Lauro”

Il pentito Biagio Esposito e i retroscena della faida: i poliziotti mi ruppero la testa perché li guardavo male

“Il killer che doveva uccidere Di Lauro arrestato in Spagna”

Gli Scissionisti chiusero un accordo con un narcotrafficante internazionale in Olanda per scambiarsi i sicari Un killer...

Chi insultava il clan avversario veniva picchiato per ordine dei boss

Gli accordi di pace tra i Di Lauro e gli Scissionisti per mantenere l'equilibro tra Secondigliano e Scampia

L’agguato a Capodanno per uccidere i figli maschi di Ciruzzo ‘o milionario

Valigette di armi dall'Olanda e addestramenti all'uso del bazooka per sterminare la famiglia del boss Paolo Di Lauro

Ultime Notizie

Juventus-Napoli, Avv. Grassani: «Sentenza erronea, infondata e meritevole di…»

L’avvocato del club azzurro, Mattia Grassani, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato le...

Rassegna stampa – Le prime pagine sportive

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola martedi 20 ottobre di Stefano...

«Fui io a dare il permesso, fu così che il clan Mazzarella si prese Forcella»

LA STORIA DELLA CAMORRA Il racconto dell'ex padrino Luigi Giuliano: avvenne dopo il pentimento dei miei fratelli...
error: Il contenuto è protetto da copyright
" "