giovedì, Febbraio 20, 2020

Tag:apollo 13

Tifosi napoletani, per un’estate che muore c’è una storia che nasce

"....................................................... Sulla spiaggia lattine anni '80 quando il mare s'incazza e riporta ricordi che avevi coperto di sabbia Palloni arancioni sgonfiati, fare “ciao” ad un treno che...

Difficile rassegnarsi a un Napoli più vincente, ma semplicemente normale

«Se la donna che ami ti lascia e subito dopo arriva Belen a consolarti, come la prendi?» (23 maggio 2018, ore 19:18, sconosciuto). «Il problema è...

Tifosi napoletani, la nostra missione è inseguire l’utopia

«Quando una moltitudine di piccole persone in una moltitudine di piccoli luoghi cambiano una moltitudine di piccole cose, costoro possono cambiare la faccia del...

Il rischio di perdere Sarri e la visione dell’opera d’arte totale

«Ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa...

I punti juventini sono figli illegittimi avuti con amanti occasionali

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli (Aristotele) Primo marzo 2013, campionato 2012-2013, ventisettesima giornata, stadio San Paolo. Il Napoli, secondo...

Siamo fatti della stessa materia dei sogni… azzurri

«Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra...

Juve-Napoli, il tifoso azzurro e lo stillicidio dell’attesa

«Qualunque cosa mi accada, domenica 22 aprile 2018, tra le 20.45 e le 22.30, sappiate che vi ho voluto bene» (Peppe Miale, agli amici,...

I fischi lasciateli ai nemici, gli amici hanno il dovere di sostenere

Masaniello: Scuorne a vvuie! Guardate comme' me so' ridotte! Ched’è? Nisciuno tene ‘o  curaggio annanze a ‘stu Cristo .... Traditure! Carrese : Masaniè statte zitte e...

Ultime Notizie

Camorra in corsia: «Ecco il patto Miano-Vomero per prenderci gli ospedali di Napoli»

Le rivelazioni. di Luigi Nicolosi. I tentacoli del “sistema” sulla...

E Raffaele Cutolo si pentì e confessò: la camorra è un mostro sanguinario

Il padrino di Ottaviano era detenuto nel carcere di Bellizzi Irpino di Giancarlo...
error: Il contenuto è protetto da copyright