La Juventus batte il Napoli e vince la Supercoppa Italiana. Primo tempo tattico, nella ripresa decidono Ronaldo, Morata ed i miracoli di Szczesny

di Stefano Esposito

Gara molto tattica per tutto il primo tempo ma nella ripresa i ritmi si sono alzati e Ronaldo ha sfruttato un angolo per battere Ospina da pochi passi.

ad

La squadra di Gattuso ha sprecato la chance del pareggio sbagliando, con Insigne, un calcio di rigore accordato per un fallo di McKennie su Mertens. Nel finale raddoppio di Morata

3° minuto di gioco – Avvio molto intenso di partita con entrambe le squadre molto aggressive specie nella zona centrale del campo

6° minuto di gioco – Primo tentativo del Napoli che dagli sviluppi di un angolo battuto dalla destra ci prova con Manolas: il suo colpo di testa finisce alto sulla traversa

9° minuto di gioco – La Juve prova a ripartire negli spazi concessi dal Napoli, lo fa con Kulusevski che vede l’arrivo di Arthur a rimorchio e gli cede la palla: la conclusione del brasiliano finisce alta

17° minuto di gioco – Il Napoli prova a spingere da destra e lo fa con Di Lorenzo che centra un buon pallone per Petagna che non risce a impattare nel migliore dei modi il pallone di testa

21° minuto di gioco – Tentativo di Insigne su un calcio di punizione da posizione favorevole, conclusione troppo debole e facilmente parata da Szczesny

29° minuto di gioco – Prima vera chance da gol per il Napoli con Lozano che attacca bene la porta e va a ricevere un cross dalla sinistra, devia da pochi passi ma il riflesso di Szczesny è stato strepitoso

Fine primo tempo

46° minuto di gioco – Appena entrato Bernardeschi va vicinissimo al gol sfruttando un cross di McKennie, la deviazione viene parata sulla linea di porta da Ospina

48° minuto di gioco – Immediata la risposta del Napoli con Lozano che guadagna il fondo e mette un pallone in mezzo, teso, Demme si fionda sul primo palo e tenta la conclusione, deviazione che finisce sul fondo

55° minuto di gioco – Che rischio per il Napoli, Cristiano Ronaldo va a contrasto con Ospina e lo anticipa di un soffio, la palla assume una strana traiettoria e finisce sul fondo

64° minuto di gioco – Juve in vantaggio: gol di Cristiano Ronaldo
Sugli sviluppi dell’angolo battuto dalla sinistra, dopo numerosi rimpalli, la palla arriva tra i piedi di Ronaldo che da due passi batte Ospina

77° minuto di gioco – Proteste del Napoli per un fallo di McKennie su Mertens. ON FIELD REVIEW

78° minuto di gioco – Calcio di rigore per il Napoli

80° minuto di gioco – Calcia Insigne, palla fuori

94° minuto di gioco – Miracolo vero e proprio di Szczesny che riesce a parare una conclusione di Politano da pochi passi

95° minuto di gioco – Gol della Juve: segna Morata

Termina il match