giovedì, Maggio 19, 2022
HomeNotizie di CronacaLui prova a stuprarla, lei lo uccide con una mossa di arti...

Lui prova a stuprarla, lei lo uccide con una mossa di arti marziali e… finisce nei guai

di aemme

Tenta di violentarla, lei reagisce e lo uccide con una mossa di arti marziali. E’ quanto accaduto una settimana fa a San Paolo del Brasile, precisamente nella notte tra sabato e domenica. Ma ricostruiamo il fatto. La donna, esperta dell’arte marziale dello jujitsu, era in compagnia di un’amica. Mentre stavano tornando a casa dopo una piacevole serata, le due sono state assalite da un malintenzionato. L’amica riesce a liberarsi dalla morsa dell’aggressore e fugge, così la vittima rimane completamente sola, faccia a faccia con il suo molestatore.

Tentato stupro, lei lo uccide: rischia l’incriminazione

La colluttazione, a questo punto, è inevitabile. Quando l’uomo si avvicina per farle del male, la vittima reagisce con un colpo di arti marziali. Un colpo, a quanto pare, letale. Steso l’aggressore, la donna chiama subito i soccorsi ignara del fatto che l’uomo, privo di sensi, fosse già morto. La vittima del tentato stupro è stata subito ricoverata in ospedale, ma ora è difficile capire quali sarano gli sviluppi giudiziari di questa vicenda. Secondo le cronache infatti, potrebbe anche essere processata. Le forze dell’ordine non hanno voluto commentare il fatto ne hanno rilasciato comunicati.

Leggi anche...

- Advertisement -