Stefano De Martino lascia Milano e torna a Napoli, quarantena lontano da Belen e Santiago

L’annuncio del ballerino napoletano ha sorpreso i fan, ma c’è una ragione dietro questa decisione

Stefano De Martino ha lasciato Milano per dirigersi a Napoli. Il bel ballerino in una delle sue dirette su Instagram ha comunicato la decisione presa ai suoi fan, probabilmente per evitare che si creassero pettegolezzi rispetto a questa cosa. Si è trasferito nella città partenopea per motivi di lavoro.

Ebbene sì, De Martino ha dovuto lasciare Belen Rodriguez e suo figlio Santiago perché a breve ricomincerà Made in Sud, programma in cui è il conduttore, dunque, deve lavorare. Ci saranno prove, riunioni e quant’altro, tutte cose che da remoto è complicato fare. “Oggi mi sono trasferito a Napoli e ora capisco quanto sia dura trascorrere la quarantena da soli. Finora ho avuto la fortuna di stare con la mia famiglia, ma tra un mesetto torna Made in Sud e ho scelto di trasferirmi da solo a Napoli perché tra poco ricomincerò a lavorare”, queste le parole del bel ballerino.

ad

De Martino, adesso che è lontano dalla sua amata famiglia, si è reso conto come sia difficile trascorrere l’isolamento senza alcuna compagnia, così ha voluto inviare un messaggio a chi è solo in questo particolare momento: “Il mio pensiero va a tutti coloro che sono soli in casa, è davvero dura”.

Riproduzione Riservata