Un'aula di tribunale (foto di repertorio)

MALA DELL’AREA OVEST Alla sbarra 18 imputati, accusa di estorsione

In totale sono stati inflitti oltre due secoli di carcere a 18 imputati, nel processo imbastito contro un giro di estorsioni. Alla sbarra i componenti di due fazioni, quella dei Vigilia e dei Sorianiello, attive nella zona occidentale di Napoli, sponda Soccavo. Il processo di Appello conferma, quasi in toto le condanne inflitte nel corso del procedimento di primo grado. Di seguito le più sostanziose pene inflitte nelle scorse ore: Alfredo Junior Vigilia incassa 19 anni di reclusione; 18 anni a testa, a Luigi Vigilia, e a Pasquale Vigilia; Gennaro Della Corte e Giuseppe Mazziotti rimediano 15 anni di reclusione a testa. La notizia con l’esito del processo di secondo grado è stata riportata dal quotidiano Il Roma, nell’articolo a firma di Luigi Sannino.

Riproduzione Riservata