“Da lunedì saremo al lavoro per i tifosi e per tutti. Il mercato? Lo viviamo in parallelo, abbiamo calciatori a iosa e forse siamo addirittura in abbondanza. Per ora non posso dire nulla”. Parola di Aurelio De Laurentiis, il presidente del Napoli che ha parlato in occasione della presentazione del film “Benedetta follia”.

Il presidente del Napoli racconta un retroscena di mercato

De Laurentiis ha svelato anche un retroscena su Pavoletti. “Io stimo Vigorito, al quale auguro buon anno come a tutti i tifosi del Benevento. A inizio anno gli proposi di comprare Pavoletti, poi lui non era interessato ed è andato al Cagliari. Lo chiamai io e gli dissi: senti, visto che siamo vicini, se t’interessa Pavoletti può esserti utile. Mi ha detto che doveva pensarci, ma il mercato si sarebbe chiuso solo dopo pochi giorni e quindi abbiamo concluso coi sardi”.