“Lo spogliatoio dello stadio San Paolo e’ a carico delle Universiadi. Basile si e’ preso l’impegno: entro sabato sara’ messo in regola”. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris interviene cosi’ sulla questione del San Paolo dopo il duro comunicato firmato dall’allenatore Carlo Ancelotti, dettosi “indignato” per le condizioni degli spogliatoi a pochi giorni dal debutto in casa della squadra.

 

“Questa situazione non puo’ che mettere in evidenza le competenze: lo Stadio e’ sotto l’amministrazione del Comune, lo spogliatoio, invece, e’ responsabilita’ della Regione. Quindi e’ un tema che riguarda Basile, De Luca e De Laurentis”, ha aggiunto De Magistris intervenendo ai microfoni di Radio CRC.